fbpx

Parco della Preistoria, l’iniziativa per gli animali “SOSTIENI IL PARCO”

 conoscere i dinosauri italici
Sul confine italo-svizzero nel Triassico Medio viveva il Ticinosuco, temibile predatore

Sapevate che esiste un “Jurassic Park Italiano” a un’ora di macchina da Milano? E’ il Parco della Preistoria.
Con un’estensione di un milione di metri quadrati, il parco di Rivolta d’Adda ospita le riproduzioni a grandezza naturale di oltre 50 dinosauri e specie arcaiche, ma anche animali vivi e un bosco secolare che ha mantenuto intatte le specie botaniche originarie.
Questo lo ha reso meta di visitatori di ogni età dalla sua apertura, nel 1977. Oggi, con il coronavirus, è in difficoltà.

  • La Preistoria da sfondo ad un Parco pieno di vita
Il Parco della Preistoria ha preservato l'originale foresta di latifoglie decidue
Il Parco della Preistoria ha preservato l’originale foresta di latifoglie decidue

Il Parco è tra le categorie più colpite dai provvedimenti di chiusura per il coronavirus, reggendosi interamente sull’afflusso di visitatori.
“Purtroppo è così ma, anche se chiuso, deve rimanere vivo: ci sono animali da nutrire e da tenere sotto controllo medico, erba da tagliare, fiori da innaffiare, va fatta manutenzione. E’ primavera, sarebbe proprio il momento migliore per visitarlo. Qui – spiega Amedeo Mazzoleni, il Direttore – abbiamo molti ospiti: cavallini, cervi, daini, caprioli, asinelli, pecore, pavoni e vari uccelli acquatici“.

Gli abitanti del Parco della Preistoria
Gli abitanti del Parco

Sono una ventina di specie in semilibertà, vagano nel bosco secolare e nei tre laghetti del Parco.

“Da una settimana a questa parte abbiamo lanciato la promozione ‘SOSTIENI IL PARCO‘: si acquistano i biglietti, per sé o da regalare. Questi hanno validità di un anno a prezzo bloccato, anche a fronte di eventuali futuri aumenti. Alla riapertura il visitatore verrà accolto con un omaggio, un libretto che spiega la nostra storia, i dinosauri, tutto quello che c’è da sapere sul Parco”.
Un gesto d’affetto per gli animali e l’habitat del parco.
“Gestisco il Parco della Preistoria da trent’anni. Come puoi immaginare, è la mia vita”.

  • Divertimento e didattica per tutta la famiglia

L’avventura vi accompagnerà lungo un percorso di quattro chilometri, nelle ambientazioni in cui fanno bella mostra di sé i protagonisti dei nostri giochi d’infanzia e di film che tutti amiamo. Un viaggio tra le scoperte archeologiche che, ancora oggi, faticano a dissipare l’alone di mistero che avvolge il nostro passato.
Il percorso è visitabile a piedi, ma è permesso portarsi la bicicletta per esplorarlo agevolmente. Vi sono inoltre aree ristoro e zone adibite al picnic.

 il Saltriosauro
Il Saltriosauro era il più grande predatore italiano, con i suoi 8 metri di lunghezza

“E’ un Parco a tema ma possiamo dire anche ‘a 3 temi’ – prosegue Mazzoleni – Oltre che sulla preistoria si possono imparare nozioni sulla zoologia ed è presente un itinerario botanico in cui troverete vari cartelli didattici. C’è anche un piccolo museo paleontologico. Normalmente organizzeremmo visite guidate e laboratori per gruppi e scuole, in collaborazione con il personale esperto del Museo di Storia Naturale di Milano, ma ora non sappiamo quando potremo nuovamente rivolgerci a comitive così numerose. Non abbiamo molte certezze, anche perché finora non figuriamo nelle categorie illustrate dai decreti”.

Il Parco della Preistoria merita davvero una visita. E’ un luogo in cui i bambini (e anche gli adulti!) possono sognare ad occhi aperti, imparando la Storia e la vita, a stretto contatto con una natura immutata nel tempo per trascorrere una giornata spensierata all’aria aperta.
Aderisci all’iniziativa “SOSTIENI IL PARCO, aiutando i suoi animali in questo momento difficile. Regala a te e alla tua famiglia un viaggio nel tempo!

  • Per informazioni:

www.parcodellapreistoria.it
info@parcodellapreistoria.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/parcodellapreistoria/
 

Parco della Preistoria, la mappa
il Parco della Preistoria

Ti è piaciuto l’articolo? scopri altre storie: https://www.indueminuti.it/category/interviste/

Articolo creato 17

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto